Quale scheda video Asus acquistare: budget 200 euro

Commenta

Quale scheda video Asus acquistare? Hai un budget di 200€ e non sai cosa acquistare? Sei nel posto giusto, perchè dopo aver proposto una scelta di schede grafiche acquistabili con budget inferiore a 150€, oggi vogliamo proporre due soluzioni un po’ più performanti, che hanno un costo leggermente più elevato. A questo punto passiamo alla “pratica” e iniziamo con il presentarvi due schede grafiche marchiate Asus da prendere in considerazione, con un budget di 200€ se volete aggiornare il vostro PC ad un prezzo più o meno contenuto senza rinunciare alle prestazioni e ai vostri amati videogame.

Quale scheda video Asus a 200€?

Asus STRIX R7 370

Ancora una volta Asus propone una buona scheda custom basata sul dissipatore STRIX. Il sistema di raffreddamento è in grado di mantenere le temperature della Asus STRIX R7 370 2GB ad un livello adeguato sia in 2D che sotto sforzo in 3D. Oltre a garantire un’affidabilità straordinaria, le schede grafiche Strix sono costruite in modo da assicurare la massima robustezza, grazie al backplate rinforzato che offre una migliore protezione della GPU e impedisce eventuali incurvamenti della scheda nel tempo.

La scheda grafica Asus STRIX R7 370 integra tecnologie Asus esclusive tra cui DirectCU II con Dual Wing-Blade 0dB Fan Design e Super Alloy Power. L’esclusiva tecnologia di raffreddamento DirectCU II surclassa gli standard di riferimento grazie alla sua esclusiva heatpipe da 10 millimetri che dissipa il 40% di calore in più dalla vostra GPU. Il progetto comprende anche un’area di dissipazione del calore 2.3X maggiorata: questo garantisce il 30% di raffreddamento in più ed una la silenziosità tre volte superiore.

quale scheda video asus

Le ventole 0dB fan sono progettate con un sistema brevettato che offre il massimo flusso d’aria ed una pressione statica sopra il dissipatore di calore del 105 %, con un effetto di riduzione del rumore 3X superiore rispetto alle schede di riferimento. Con il Super Alloy Power il sistema di alimentazione digitale a 6 fasi regola automaticamente il rumore di potenza del 30 %, per aumentare l’efficienza energetica del 15 %, ampliando la tolleranza di modulazione della tensione e migliorando la stabilità complessiva e la longevità di 2,5 volte.

DATI TECNICI

  • Bus: 256 bit
  • Processo Produttivo: 28nm
  • Freq. Core: 1050 MHz
  • Transistor: 2,800 mln
  • Shader: 1,024 cores
  • Memoria: GDDR5
  • DirectX: 12
  • Freq. Memoria: 1’400 MHz
  • TDP: 110 W

GPU Tweak II con Xsplit Gamecaster, rende l’overclock facile e più intuitivo che mai, mantenendo sempre presenti le opzioni avanzate per overclocker stagionati. La nuova funzione Gaming Booster permette di massimizzare le prestazioni del sistema con un singolo click, eliminando i processi ridondanti e allocando automaticamente le risorse disponibili. XSplit Gamecaster permette di eseguire facilmente lo streaming o registrare comodamente la vostra sessione di gioco.

 


Asus GTX 950 Strix

La scheda video di Nvidia è basata su una GPU GM206 con 768 CUDA core attivi, con un numero di unità texture, pari a 48. La memoria a bordo della GeForce GTX 950 è più lenta rispetto a quella che troviamo sulla GTX 960, dotata di moduli da 7 GT/s. La scheda ha infatti di 2 GB di memoria GDDR5 a 6,6 GT/s, mentre l’interfaccia di memoria rimane a 128 bit sufficiente per gestire anche le tecnologie grafiche dei titoli recenti.

La GeForce GTX 950 supporta tecnologie come G-Sync e la suite VisualFX di Nvidia, che include GameWorks (FaceWorks, HairWorks, WaveWorks, ecc.) e HBAO+. Questa scheda è compatibile anche le tecnologie proprietarie PhysX, FleX e OptiX. C’è un nuovo video engine che supporta la codifica e la decodifica HEVC/H.265 a livello hardware. In questo modo è possibile riprodurre contenuti video in 4K a 60 FPS fluidamente. Asus ha dotato la GTX 950 del noto sistema di raffreddamento DirectCU II sviluppato dal produttore di Taipei per mantenere le sue schede fresche e soprattutto molto silenziose. Le due ventole da 80 millimetri utilizzate in questa scheda sono progettate infatti per rimanere ferme fino a quando la GPU raggiunge i 60 °C, dopodiché iniziano a girare lentamente, cercando il miglior bilanciamento tra temperature e rumorosità.

asus-strix-gtx950-dc2oc-2gd5-large

Questa scheda è dotata di componenti Super Alloy Power II, realizzati con una lega speciale che ha proprietà di resistenza a calore e magnetismo, oltre che alla corrosione.
L’alimentazione è gestita, oltre che dallo slot PCI Express, anche da un connettore PCI Express a 6 pin. Il connettore è orientato in modo che la clip di aggancio sia rivolta all’esterno, rendendo più facile la rimozione del cavo. Sul fronte dell’interfaccia I/O abbiamo a disposizione una DisplayPort, due porte DVI e una HDMI 2.0. La scheda ha un TDP di 90 watt e come altre GPU basate su architettura Maxwell è progettata per consumare il meno possibile quando non è in uso.

DATI TECNICI

  • Graphics Engine NVIDIA GeForce GTX 950
  • Bus Standard PCI Express 3.0
  • OpenGL OpenGL 4.5
  • Video Memory 2GB GDDR5
  • GPU boost Clock
  • OC Mode : 1355 MHz
  • Gaming Mode: 1329 MHz
  • GPU base Clock
  • OC Mode : 1165 MHz
  • Gaming Mode: 1140 MHz

Asus GTX 950 Strix punta a offrire prestazioni superiori a quelle di una moderna console da gioco, garantendo un gameplay a risoluzione Full HD, il tutto ad un prezzo piuttosto contenuto.
Con i giochi più complessi preparatevi però ad andare incontro ad alcuni compromessi in termini di resa visiva su schermo e costanza del frame rate.

Luca Petrocchi

Autore

Luca Petrocchi

Una vita "spesa" a scartabellare blog su blog e a condividere qualsiasi informazione tecnologica. Poi un giorno ho comprato il mio primo smartphone Android e da quel momento la mia vita è cambiata!

Prossimo

Commenti sul post