Qualcomm Snapdragon 821: quanto meglio di 820?

Commenta

Dopo aver “visto” la nascita del nuovo brand Pixel, per la telefonia, vogliamo soffermarci sulle specifiche hardware che avranno i prossimi smartphone Google – HTC. Una delle più interessanti è sicuramente il processore, che in primis sembrava essere il conosciutissimo Snapdragon 820, ma che man mano che si è andati avanti con il tempo, è diventato  il nuovo Qualcomm Snapdragon 821.

Qualcomm Snapdragon 821: il processore dei Google Pixel

Come potrete vedere dalla tabella, le specifiche sono identiche a parte per la velocità o frequenza di clock, che nel Qualcomm Snapdragon 821 è leggermente più alta. Per il resto potremo dire che i processori sono davvero identici, ma allora perchè uno piuttosto che l’altro?

 Qualcomm Snapdragon 820Qualcomm Snapdragon 821
CPU2.2 GHz quad-core2.3 GHz quad core
GPUAdreno 530 graphicsAdreno 530 graphics
FOTOCAMERA25MP main camera max capacity25MP main camera max capacity
REG. VIDEO4K UHD max video capability4K UHD max video capability
REISOLUZIONEFrom 1080p to 4K UHD displayFrom 1080p to 4K UHD display
BLUETOOTH4.1Bluetooth 4.1

Io direi principalmente per il fatto che è predisposto per la VR (Virtual Reality). Sicuramente con l’avvento di Google Daydream ci saranno sempre più applicazioni e funzionalità dedicate alla VR e quindi un processore che supporta questa modalità è il benvenuto.

Altra differenza è l’implementazione di un modulo per il supporto dei sensori fotografici fino a 28MP, quando l’820 si fermava a 25MP, con un software dedicato al riconoscimento dei volti. Ultima differenza degna di nota è l’utilizzo della nuova tecnologia audio Qualcomm Aqstic, che permette una riproduzione delle fonti audio a 24 bit.

Il resto rimane praticamente invariato e come sempre sarà l’ottimizzazione a fare la vera differenza tra usabilità perfetta e problemi di lag. Confidando però negli ingegneri HTC, che da sempre sono tra i migliori ad ottimizzare il software con l’hardware a disposizione, siamo sicuri che questo Qualcomm Snapdragon 821 farà davvero la differenza a bordo di Google Pixel e Pixel XL.

 

Via

Luca Petrocchi

Autore

Luca Petrocchi

Una vita "spesa" a scartabellare blog su blog e a condividere qualsiasi informazione tecnologica. Poi un giorno ho comprato il mio primo smartphone Android e da quel momento la mia vita è cambiata!

Prossimo

Commenti sul post