Huawei P10 Lite: smartphone tra i Best Buy del 2017

Commenta

Le versioni “Lite” degli smartphone Huawei hanno riscosso, in questi ultimi anni, un successo incredibile. I segreti della loro affermazione sono abbastanza semplici: prezzo accessibile e prestazioni di buon livello per un utilizzo a 360 gradi. Ovviamente il nuovo Huawei P10 Lite non poteva essere da meno.

Huawei P10 Lite: galleria e specifiche nel dettaglio

Design

Huawei P10 Lite ha dalla sua una qualità costruttiva che alza gli standard rispetto alle generazioni precedenti: vetro sul fronte e sul retro, separati da un frame in metallo. Particolari costruttivi di assoluto rilievo e non di certo accostati tradizionalmente ad una fascia bassa del mercato.

In linea generale Huawei P10 Lite è uno smartphone dalle dimensioni abbastanza contenute e ciò favorisce l’utilizzo a una mano, cosa piuttosto rara di questi tempi. Le cornici attorno al display FHD da 5.2 pollici non sono particolarmente abbondanti e lo spessore di soli 7.2 mm conferiscono al dispositivo una gradevole ergonomia.

Hardware e Prestazioni

Un grande passo in avanti per l’Hardware del medio gamma Huawei: il P10 Lite integra un processore HiSilicon Kirin 658 octa core da 2,1 GHz con GPU Mali T830 MP2 coadiuvato da ben 4 GB di RAM. La memoria interna si assesta a 32 GB, espandibile tramite MicroSD.

La connettività LTE supporta il download di contenuti fino a 300 Mbps e il Wi-Fi è a doppia banda con standard a/b/g/n/ac. Non mancano l’NFC e il Bluetooth 4.1, così come anche la radio FM e il led di notifica. Il lettore di impronte digitali, a differenza dei modeli di fascia alta, è rimasto sul retro e mantiene le sue carattristiche principali: velocità e precisione.

MasterGeek suggerisce

Fotocamera

La fotocamera posteriore è Huawei P10 Lite è da 12 megapixel con un’apertura focale pari a ƒ/2.2. Il LED flash è singolo e il software della fotocamera è quello classico di Huawei, privo delle opzioni aggiuntive presenti su P10 e P10 Plus. Nonostante queste buone premesse, la qualità fotografica non eccelle particolarmente rispetto al P9 Lite dello scorso anno.

 

Autonomia

La batteria da 3000 mAh non è rimovibile. Da notare che è esattamente esattamente lo stesso quantitativo di mAh presente sui precedenti modelli. Si riesce tranquillamente a coprire una giornata di utilizzo medio totalizzando 5 ore di display acceso.

Conclusioni

Le opinioni su Huawei P10 Lite vanno tutte nella stessa direzione. Descrivono un telefono convincente sotto tutti i punti di vista, che strizza l’occhio a tutti quegli utenti, che utilizzano il telefono per rendere più “social” la loro vita non perdendosi uno scatto. Insomma un telefono che piace per tutti questi fattori che abbiamo elencato e che lo porta sicuramente ad essere uno dei Best Buy del 2017.

Francesco Campus

Autore

Francesco Campus

Traceur, Free runner e Blogger appassionato di tecnologia e sostenitore dell'Open Source, sempre alla ricerca del meglio che il web possa offrire.

Prossimo

Commenti sul post