6 GB di RAM per OnePlus 3, ma qualcosa non torna

Render di OnePlus 3
Scritto da Francesco

La presentazione di OnePlus 3, secondo gli ultimi rumors, si svolgerà tra un paio di settimane (indicativamente il 14 giugno), e nel frattempo il TENAA, l’ente cinese deputato alla certificazione dei dispositivi di comunicazione, rilascia la certificazione non a una, ma a ben due varianti di OnePlus 3!

OnePlus 3: 6 GB di RAM possono bastare, ecco le specifiche ufficiali

Non molto tempo fa il prossimo flagship dell’azienda cinese OnePlus è stato certificato da TENAA in una versione da “soli” 4 GB di memoria RAM, ora invece lo stesso ente rilascia una nuova certificazione per una versione apparentemente identica in tutto e per tutto del dispositivo, eccezion fatta per i 2 GB di RAM in più.

OnePlus 3 avrà dunque due varianti, una con ben 6 GB di RAM e una con 4 GB di RAM e anche se i rumors indicano il quantitativo di RAM come unica differenza tra le due varianti, è lecito pensare che la più potente sarà equipaggiata con un quantitativo maggiore di memoria interna (64 GB) mentre la meno potente sarà equipaggiata con un quantitativo di memoria interna minore (32 GB).

 

Il TENAA è solito pubblicare immagini e scheda tecnica dei prodotti certificati, abbiamo quindi l’opportunità di dare una sguardo alle poche informazioni ufficiali riguardo il prossimo top di gamma di casa OnePlus. OnePlus 3 sarà dotato di un display Full HD da 5.5 pollici, processore Snapdragon 820, fotocamera frontale da 8 MP e posteriore da ben 16 MP, batteria da 3000 mAh, misurerà 152,6 cm×74,6 cm×7,3 mm e peserà 160 grammi.

Niente di nuovo, in realtà, per quanto riguarda le specifiche che vi abbiamo già anticipato a inizio mese, ma rimane la delusione per la batteria meno capiente rispetto a OnePlus 2 e la presunta mancanza di autofocus laser e NFC. Tuttavia la speranza è l’ultima a morire e non possiamo evitare di pensare che a casa OnePlus abbiano ancora degli assi nella manica da mostrarci.