MasterGeek Computer Amplificatore segnale wifi: anche fai da te?

Amplificatore segnale wifi: anche fai da te?

- Advertisement -

Tornati a casa da lavoro vi piace l’idea di sedervi sul divano e inviare messaggi tramite WhatsApp ai vostri amici oppure giocare con loro online, ma puntualmente la connessione vi abbandona? In tutti questi casi vi consigliamo di utilizzare un amplificatore segnale Wi-Fi. Ma come funzione ed è possibile realizzarlo fai da te? Scopriamolo assieme!

Amplificatore wifi come funziona

Prima di vedere come funziona un amplificatore Wi-Fi, è bene capire come funziona. A tal proposito dovete sapere che un amplificatore, detto anche ripetitore, non è altro che un dispositivo grazie al quale è possibile estendere, come facilmente intuibile dal nome, il segnale Wi-Fi del proprio modem o router. In questo modo è possibile aumentare la copertura anche in zone dove il segnale era assente o comunque molto basso.

Ma come funziona un amplificatore Wi-Fi? In pratica non è nulla di particolarmente complesso. Vi è infatti un’antenna collegata alla corrente che capta il segnale del Wi-Fi e lo ripeto al medesimo modo favorendone l’estensione. Le antenne possono essere sia interne che esterne. In genere si consiglia di optare per delle antenne esterne, in quanto sono in grado di captare meglio il segnale, mentre quelle interne, essendo incluse all’interno di un involucro in plastica, tendono ad indebolire la potenza del segnale. In ogni caso questa affermazione non è sempre vera: è possibile, infatti, trovare un amplificatore segnale Wi-Fi interno che risulta più potente di uno esterno. Sull’amplificatore segnale Wi-Fi è possibile anche trovare eventuali tasti aggiuntivi che possono ad esempio permette di cambiare modalità del ripetitore. In particolare è possibile scegliere tra amplificatore classico o Access Point. Nel primo caso l’amplificatore non fa altro che estendere il segnale del Wi-Fi mantenendo un unico punto di accesso alla rete. In caso di modalità Access Point, invece, non solo si estende il segnale, ma si ha anche la possibilità di creare una vera e propria nuova rete, con nome e password differenti.

Amplificatore wifi fai da te

Quante volte vi sarete probabilmente arrabbiati perché il segnale del Wi-Fi non riesce ad arrivare fino alla stanza in cui ti trovi e avresti voluto avere in quel momento un amplificatore segnale Wi-Fi. Ebbene, finalmente vi è una buona notizia. Se non volete acquistare un amplificatore, potete sfruttare delle soluzioni fai da te.

Ad esempio potete decidere di utilizzare apparecchi come range extender o adattatori Powerline. In alternativa potete anche optare per appositi tool per computer grazie al quale trasformare il vostro dispositivo in un ripetitore del segnale Wi-Fi. Da non dimenticare anche piccoli accorgimenti come posizionare il più centrale possibile in senso verticale e orizzontale rispetto all’intera area che si intende coprire. Vi è anche la possibilità di costruire un amplificatore segnale Wi-Fi fai da te nel senso vero e proprio del termine. Un esempio sono le soluzioni proposte dal sito web di Napoli Wireless che presenta proprio una sezione dedicata alle antenne fai da te, come la Cantenna, antenna a barattolo, l’antenna direzionale The Pastiera Short Backfire e le antenne omnidirezionali Collinare verticale e Spider.

In ogni caso avrete la possibilità di estendere il segnale Wi-Fi sostenendo cifre davvero irrisorie, se non addirittura pari a zero.

Ripetitore segnale wifi lunga distanza

Se avete la necessità di utilizzare un ripetitore segnale Wi-Fi a lunga distanza, allora dovete innanzitutto assicurarvi che l’amplificatore a vostra disposizione abbia visibilità ottica sul punto dove sarà installata l’antenna dell’altra stazione. Dovete infatti utilizzare un amplificatore che funge da Accesso Point e un altro da station.

Prima di amplificare il segnale Wi-Fi, è importante assicurarsi che non vi siano ostacoli che possano interferire il segnale tra le due antenne e configurare entrambi i ripetitori. Ovviamente l’amplificatore segnale Wi-Fi che funziona da Access Point dovrà essere collegata ad una porta Ethernet del modem router.

Amplificatore segnale wifi Amazon

Se avete bisogno di un amplificatore segnale Wi-Fi e non volete optare per la soluzione fai da te, potete acquistarlo comodamente da Amazon. Generalmente hanno un aspetto molto simile a quello dei modem/router tradizionali oppure assomigliano a dei piccoli adattatori che possono essere collegati direttamente alla presa elettrica. Facile da configurare, potete acquistare un amplificatore segnale Wi-Fi spendendo delle cifre che oscillano tra i 20 e i 50 euro. Non vi resta quindi che scegliere il ripetitore più adatto alle vostre esigenze e finalmente non avrete più il problema di avere stanze senza connessione. Buona navigazione!

OffertaBest Buy
TP-Link TL-WA850RE Ripetitore Wireless Wifi Extender e Access Point, Velocità Single Band 300Mbps,...
14.870 Recensioni
TP-Link TL-WA850RE Ripetitore Wireless Wifi Extender e Access Point, Velocità Single Band 300Mbps,...
  • 【Stanchi degli angoli senza Wi-Fi?】 Il Range Extender Wi-Fi 300Mbps TL-WA850RE si connette al...
  • 【Consigliato per casa con 2-3 camere】TL-WA850RE raggiunge una velocità di trasmissione fino a...
OffertaBest Buy
TP-Link RE200 Ripetitore Wireless, Velocità Dual Band AC750, WiFi Extender e Access Point,...
14.871 Recensioni
TP-Link RE200 Ripetitore Wireless, Velocità Dual Band AC750, WiFi Extender e Access Point,...
  • Amplifica la connessione wi-fi in zone difficili da raggiungere: sia in casa che in ufficio, espandi...
  • Wi-fi dual band 2.4ghz e 5ghz: velocità combinata dual band fino a 750mbps; supporta fino a 32...
OffertaBest Buy
TP-Link Ripetitore WiFi Wireless, Velocità Dual Band AC1750, WiFi Extender e Access Point,...
14.870 Recensioni
TP-Link Ripetitore WiFi Wireless, Velocità Dual Band AC1750, WiFi Extender e Access Point,...
  • 【La nuova generazione di Wi-Fi AC superveloce】RE450 espande il segnale Wi-Fi alle aree non...
  • 【Antenne esterne regolabili ad alte prestazioni】Le tre antenne esterne dual band garantiscono la...
Best Buy
Victure Ripetitore WiFi, WiFi Extender,Acceleratore WiFi, AP, 2,4GHz, 300Mbps con Porto Ethernet e...
116 Recensioni
Victure Ripetitore WiFi, WiFi Extender,Acceleratore WiFi, AP, 2,4GHz, 300Mbps con Porto Ethernet e...
  • 【Semplice da installare】 Non bisogna applicazione. Basta collegare il ripetitore wifi al router...
  • 【WPS Connessione】 Premere il pulsante WPS sul ripetitore wifi, dopo aver premuto il pulsante...
OffertaBest Buy
Netgear EX3700 Ripetitore WiFi AC750, WiFi Extender e access point Dual band, Porta Lan,...
4.401 Recensioni
Netgear EX3700 Ripetitore WiFi AC750, WiFi Extender e access point Dual band, Porta Lan,...
  • Maggiore copertura wifi: aumenta la copertura wifi fino a 50mq e collega fino a 8 dispositivi quali...
  • Wifi ac750: fino a 750 MBps di velocità wireless dual band per i tuoi dispositivi e tecnologia...
Avatar
Francesco Campus
Blogger appassionato di tecnologia e sostenitore dell'Open Source, sempre alla ricerca del meglio che il web possa offrire.

Più letti

Modellismo Auto: passione geek?

Il modellismo auto, come sappiamo, è quell’attività collocata a metà strada tra l’hobby e l’arte, che consiste nel realizzare modelli in scala...

Update Google Duo: note, messaggi audio e tanto altro

Continua la scalata di Google Duo alla vetta delle applicazioni di messaggistica più utilizzate sugli smartphone. Dopo aver scoperto cos'è e le...

Come creare un account Google

Quando si pensa ad internet la prima cosa che viene in mente è Google, il più grande motore di ricerca che da...

Amazon Alexa: cos’è e come funziona

Amazon Alexa è il nome che si attribuisce ad uno degli ultimi dispositivi elettronici più innovativi. Si parla di un'intelligenza artificiale che...

Come pulire le nostre cuffiette preferite

Le cuffiette sono ormai entrate a far parte degli accessori della nostra quotidianità. Le usiamo ovunque: per ascoltare musica e video, per...

Burraco online: quale scegliere anche senza registrazione

Vi piace giocare a carte e vorreste organizzare una partita a burraco ma non avete il tempo per farlo? Nessun problema! Quando...

Come fare per: nascondere orario ultimo accesso a Facebook

A chi di voi non è mai capitato di avere seccature a causa di persone che controllano il nostro ultimo orario di...

Come collegare una cassa Bluetooth al telefono

Quando arriva il momento di ascoltare la musica sul tuo telefono, non c'è modo migliore ormai, vista la mancanza sempre più costante...

Uova Pokémon Go: contenuto, lista aggiornata e trucchi

Le uova Pokémon Go costituiscono una delle caratteristiche più avvincenti di tutto il gioco. La loro schiusa permette ai Pokémon di “nascere”...

Codice QR Whatsapp web: dove lo trovo?

Sono moltissime le ragioni per le quali potresti voler iniziare ad usare WhatsApp Web, una funzionalità molto utile della popolare applicazione di...

Lettore QR Code: tutto quello che devi sapere

È ormai frequente, navigando online, imbattersi in un QR Code. Si tratta di un’immagine, apparentemente senza una forma specifica, che si presenta...

Errore durante l’analisi del pacchetto: risolvere il fastidioso problema

Se sei atterrato su questa pagina vuol dire che sulla schermata del tuo smartphone Android hai un messaggio di errore che recita:...

Verifica CRO: come sapere se un bonifico è reale oppure no

Ti sarà capitato sicuramente almeno una volta nella vita di ricevere un bonifico e di conseguenza di richiedere la famosa "contabile" per...

Cos’è e come si usa Google Duo

Quante app esistono di cui hai sentito poco parlare, ma che se confrontate con altre hanno funzioni decisamente più interessante e soprattutto...

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui