Cuffie in ear JBL: quale scegliere

cuffie-in-ear-jbl

Per chi desidera un’esperienza audio ottimale le cuffie in dotazione fornite dalla maggior parte dei produttori di smatphone, tablet e altri dispositivi potrebbero risultare non sufficienti. Allo stesso tempo chi presta attenzione anche ai minimi particolari potrebbe volere delle cuffie che abbiano un design innovativo e originale. In questo caso entrano in gioco le cuffie in ear, o meglio ancora cuffie in ear JBL, una delle più grandi rivoluzioni per quanto concerne il mondo degli auricolari.

Quest’ultimi, infatti, hanno visto il passaggio dai modelli che prevedono l’appoggio di elementi all’interno del padiglione auricolare a quelli in ear, che sono invece, progettati per essere introdotti in modo parziale nel canale uditivo. Una scelta importante e in grado di apportare numerosi benefici sia dal punto di vista di percezione del suono che comodità di utilizzo.

Cuffie auricolari

Punto di riferimento per gli appassionati di musica, JBL è uno dei migliori produttori di auricolari e sistemi audio. In particolare quando si decide di acquistare delle cuffie in ear bisogna prestare attenzione a due caratteristiche:

  • Risposta di frequenza: si tratta del range di frequenze che il dispositivo è in grado di coprire
  • Sensibilità: espressa in decibel, indica il volume massimo al quale il proprio auricolare è in grado di riprodurre un suono pulito. Non indica quindi il volume massimo, ma fino a dove non si sentono rumori nell’audio.

La scelta delle cuffie auricolari non deve essere fatta solamente in base al prezzo, ma è importante informarsi e conoscerne le caratteristiche. Le cuffie in ear sono particolarmente apprezzate per il loro design essenziale e per la capacità di occupare solamente lo spazio del condotto esterno dell’orecchio.

Auricolari JBL

Con la comparsa dei primi iPod, inoltre, vi è stato un notevole miglioramento della qualità delle cuffie auricolari e oggi scopriremo assieme quali cuffie in ear JBL scegliere. Non si tratta solamente di una preferenza estetica, ma bisogna prendere in considerazione anche la vestibilità degli auricolari. Quest’ultimo è un dettaglio che sicuramente aiuta a fare la differenza dal punto di vista della qualità della performance.

Gli auricolari JBL sono considerati tra i dispositivi con il miglior rapporto qualità/prezzo e sono adatti per chi desidera ascoltare la musica con la massima libertà. Particolarmente piccole e in grado di non intralciare, sono in grado di garantire ottime prestazioni audio. Disponibili in vari colori e modelli, non resta che scegliere quello più adatto ai propri gusti ed esigenze.

Auricolari T210

Modello in grado di assicurare un ascolto ottimale senza spendere grosse cifre, gli auricolari JBL T210, se collegati al proprio smartphone, permettono di rispondere alle chiamate in arrivo. Dotati di microfono e tasto di risposta, posizionato sul piccolo controllor integrato nel cavo, è possibile gestire in modo estremamente semplice il volume e la riproduzione dei brani.

Auricolari T210

Il cavo piatto, inoltre, evita quei fastidiosi attorcigliamenti che generalmente si formano con i modelli tradizionali.

Per quanto concerne le caratteristiche tecniche, inoltre, gli auricolari T210 presentano delle finiture in metallo e offrono la possibilità di inserire una coppia di driver da 8,7 mm al fine di migliorare la riproduzione sonora, soprattutto prendendo in considerazione le basse frequenze.

Cuffie JBL T450BT

Ovviamente anche JBL ha deciso di entrare nel mercato delle cuffie Bluetooth e tra le migliore proposte dell’azienda vi è sicuramente il modello JBL T450BT. Si tratta di cuffie in ear con microfono dotate di comandi sul padiglione e un accattivante design pieghevole. Grazie ai driver da 32 mm sono in grado di assicurare una riproduzione ottimale dei bassi e risposta in frequenza pari a 20 – 20.000 Hz.

Cuffie JBL T450BT

La batteria garantisce un’autonomia di 11 ore che permette di ascoltare la musica senza interruzioni. Leggere e facili da trasportare, i padiglioni si adagiano in modo naturale sulle orecchie, riuscendo in questo modo a garantire il massimo comfort.

Conclusioni

JBL si presenta come la soluzione giusta per chi desidera acquistare degli auricolari in ear di ottima qualità senza spendere cifre da capogiro. Ovviamente, visto il prezzo contenuto, la resa sonora non risulta sempre impeccabile, ma sicuramente è ottimale, anche grazie all’utilizzo solamente di materiali di qualità.