Freedom 251: lo smartphone da 4€

Freedom 251
Luca Petrocchi
Scritto da Luca Petrocchi

Dopo vari rumours sul Web di questo fantomatico smarphone da 4€, dal 30 Giugno, sul territorio indiano, verrà commercializzato “Freedom 251” lo smartphone low-cost a soli 4€ prodotto dall’azienda “Ringing Bells“. Una coriosità interessante è che il nome “251” deriva dal prezzo sul mercato indiano di 251 rupie indiane (appunto circa 4€).

Freedom 251: ripercorriamo la storia di questo prodotto

Fin da subito aleggiava molto stupore e scetticismo per questo incredibile prezzo. Quando Ringing bells pubblicò dei rendering, non erano altro che modelli Adcom venduti generalmente sul mercato indiano a circa 50 dollari mascherati in maniera fin troppo evidente e con una personalizzazione grafica in puro stile iOS. Viste le pesanti accuse Ringing Bells ha dovuto combattere per mantenere calmi i media locali, ma alla fine il produttore è finito sotto indagine da parte del governo indiano che era stato presentato, apparentemente con inganno, come parte attiva nello sviluppo dello smartphone.

Ringing Bells ha annunciato che i primi Freedom 251 saranno spediti il 30 giugno (circa 200,000 unità prenotate), e che per mantenere il prezzo così basso si sia accordata con degli sviluppatori per avere pre-installate alcune app degli stessi. Altre voci confermano un aiuto finanziario del governo indiano per mantenere il prezzo così basso. E’ stato anche ripristinato il classico stile grafico Android. Sarà disponibile nei colori bianco o nero.

Vediamo le specifiche tecniche:

OS Android 5.1 Lollipop
Display LCD IPS 4″
Risoluzione qHD, 960×540 pixel
Processore 1,3GHz quad-core
RAM 1 GB
Storage 8 GB espandibili via microSD
Fotocamere 3,2 MP – 0,3 MP
Batteria 1450 mAh

Che dire, davvero incredibile il super prezzo, non resta che chiederci se arriverà mai in Italia.