Google Allo: ecco cosa è possibile fare

Google Allo
Scritto da Francesco

E’ iniziato oggi il roll-out di Google Allo, la nuova app di messaggistica che rompe gli schemi con una serie di funzionalità inedite. Ancora non è disponibile per l’Italia, ma gli utenti Android posso già fare un giro di prova. Nel frattempo andiamo a vedere cosa è possibile fare con Allo.

Google Allo: le funzioni di rilievo

  • Risposte intelligenti:

Google Allo impara il vostro stile di scrittura e vi proporrà delle risposte rapide quando ne avete più bisogno!

  • Personalizzazione della chat:

Durante la chat sarà possibile inviare messaggi con caratteri (o emoji) più grandi o più piccoli semplicemente facendo strisciare il dito (verso l’alto o verso il basso) partendo dal pulsante “invio”. Inoltre avremo la possibilità di utilizzare un vasto repertorio di sticker per rendere uniche le nostre chat.

  • Google Assistant:

Google Assistant renderà le nostre chat più smart. In che modo? Basterà digitare @google per chiedere al nostro assistente personale di condividere con noi le notizie dal mondo, le news sul traffico, una ricerca web e persino un video YouTube. Per il momento Google Assistant è disponibile solo in inglese ma nelle prossime settimane arriverà anche in versione italiana.

  • Chat in incognito:

Nella modalità “in incognito” i messaggi sono protetti da crittografia e possiamo addirittura impostare un lasso di tempo superato il quale i messaggi si “auto-distruggeranno”, davvero comodo.

Sicuramente col tempo le funzioni di Google Allo verranno estese, ma per il momento il risultato è davvero apprezzabile.

Google Play logo  App Store logo