Google Home renderà le nostre case più smart

Google Home
Scritto da Francesco

Google Home è la primissima novità che ci ha riservato Sundar Pichai, il CEO di Google, durante il Google I/O di quest’anno, ancora in corso, a presentarcelo è il vice presidente Mario Queiroz. Vediamo nel dettaglio di cosa si tratta in base alle informazioni che abbiamo in possesso.

Google Home ci terrà sempre connessi

La prima novità di quest’anno è un dispositivo per la casa dotato di microfono, ad attivazione vocale con il quale potremo interagire mediante una serie di comandi. Sarà possibile infatti, sfruttare la ricerca vocale Google senza dover usare il nostro smartphone, ma semplicemente “parlando” con Google Home, che ci fornirà la risposta alla nostra domanda nel minor tempo possibile grazie allo speaker integrato.

Le sorprese non sono finite qui, perchè potremo anche chiedere a Google Home di riprodurre una canzone in streaming e addirittura salvare i nostri promemoria vocali per poi ricordarceli. Si tratta di un prodotto assolutamente innovativo che porta a un livello superiore la concezione stessa di “smart home”. Troverete maggiori informazioni sul sito ufficiale.