Google Pixel: cosa ne pensa il filmmaker Matteo Bertoli

Google Pixel e Pixel XL video 4k cinematografico
Luca Petrocchi
Scritto da Luca Petrocchi

Abbiamo visto appena 2 giorni fa, comparire online il primo video cinematografico realizzato nel formato 4k con un Google Pixel. Il realizzatore nonché filmmaker di questo, chiamiamolo “cortometraggio”, è il nostro ormai non più connazionale Matteo Bertoli. Avendo tra le fila italiane un così apprezzato e bravo professionista, noi di MasterGeek non ci siamo fatti scappare l’opportunità di chiedergli un piccolo parere sui nuovi dispositivi Made By Google.

Con Google Pixel non sento la mancanza di iOS

La nostra domanda a Matteo è stata semplice ed aperta a tutto. Abbiamo voluto solamente sapere cosa ha trovato di interessante nei nuovi dispositivi di Google. Risposta?

Sono appena passato ad Android dopo 9 anni di iPhone. Sinceramente il telefono è fantastico, la camera super e Google Assistant secondo me nettamente superiore a Siri. Google Maps ottima come sempre. Mi piace e non sento la mancanza di iOS.

Questo è quello che pensa Matteo dei nuovi Google Pixel e se lo dice una persona che viene dal mondo della “Mela” allora questa, seppur breve, considerazione assume davvero un’importanza notevole. Google è davvero sulla strada giusta per imporsi nel mondo degli smartphone? La risposta spetta a voi ed al mercato.