Google Pixel e Google Pixel XL presentati il 4 Ottobre

Google Pixel e Google Pixel XL
Luca Petrocchi
Scritto da Luca Petrocchi

Una notizia questa che state per leggere, che ci suona un po’ strana, ma che secondo noi ha tutte le carte in regola per essere confermata. Parliamo della scelta di Google di abbandonare il brand Nexus, a favore del più conosciuto (almeno in USA) e premium Pixel. Ebbene si, dopo Pixel C vedremo anche la comparsa di Google Pixel e Google Pixel XL, che non saranno altro che i nomi commerciali di HTC Sailfish e HTC Marlin.

Google Pixel e Pixel Xl: appuntamento al 4 di Ottobre

Abbandonato dunque il brand Nexus, che davvero non è mai riuscito a fare totalmente breccia nei cuori degli utenti mondiali, Google ha deciso di buttarsi a capofitto con HTC nel mercato della telefonia con un nome più premium e soprattutto più riconducibile a Google stessa.

Le sorprese però non sono finite qui, perchè il 4 Ottobre prossimo non verranno presentati solamente i nuovi device Pixel, ma anche il definitivo Google Home, la Chromecast 4K, il Daydream VR. Tornando però a Google Pixel e Pixel XL, specifichiamo come per il momento le uniche specifiche quasi confermate sono quelle relative ai display. Il Pixel infatti, avrà un display da 5 pollici mentre il Pixel XL sarà dotato di un display più grande da 5.5 pollici.

A questo punto non ci tocca che salutare il brand Nexus e lasciare il giusto spazio a quelli che potrebbero essere davvero i device della svolta per Google nel mercato mondiale dei device mobili.

 

Fonte