fbpx

Pixel Launcher: come fare per averlo tra APK Mirror e XDA

Pixel Launcher

Grazie a Pixel Launcher è possibile personalizzare il proprio telefono con un’interfaccia predefinita dei prodotti Google che ha portato alcune funzioni esclusive sugli smartphone Google Pixel, Pixel XL, Pixel 2 e Pixel 2 XL. In base alla versione del sistema che viene installata è possibile godere di funzioni esclusive come ad esempio icone arrotondate e suggerimenti di app nel drawer. Utilizzando Pixel Launcher è possibile beneficiare di una grafica più genuina, tipica di Android e di alcune funzionalità avanzate. Ma entriamo nei dettagli e scopriamo come fare per averlo tra APK Mirror e XDA.

Pixel Launcher o apk

Buone notizie per chi possiede smartphone con sistema operativo Android: è possibile infatti, usufruire delle funzionalità del Pixel Launcher a prescindere dal dispositivo a propria disposizione. Facile da scaricare su Play Store, i dispositivi che non possono usufruire di questa versione, possono optare per altre soluzioni come come gli apk presi da XDA o dal sempre più conosciuto APK Mirror. In ogni caso si otterrà come risultato finale una grafica alternativa, con cartelle che appaino diversamente sulla schermata home. In particolare le icone risultano ridimensionate e tagliate.

A cambiare non è solo la schermata iniziale, ma anche l’app drawer, ovvero il posto in cui sono presenti tutte le applicazioni e programmi installati sul proprio dispositivo Android, che presenta importanti novità. Per visualizzarlo, infatti, bisogna spostare verso l’alto la barra delle app fisse. In questo modo le applicazioni installate vengono visualizzate in ordine alfabetico una dopo l’altra.

Pixel Launcher XDA

Grazie agli sviluppatori di XDA è possibile scaricare Pixel Launcher per dispositivi Android 8.1 Oreo attraverso il loro sito. L’installazione risulta particolarmente semplice e prevede il download di un file apk. Se sul proprio smartphone è già presente una precedente versione di Pixel Launcher bisogna disinstallarla in modo tale da lasciare spazio alla più recente. Il launcher sembra funzionare bene con quasi tutti i dispositivi, come ad esempio Samsung Galaxy S8.

Pixel Launcher APK Mirror

Scaricare l’ultima versione di Pixel Launcher tramite APK Mirror è semplice: è sufficiente infatti seguire la stessa procedura utilizzata per scaricare app non disponibili su Google Play Store. Innanzitutto bisogna accedere al menu delle impostazioni, cliccare su sicurezza e attivare la voce Origini sconosciute. A questo punto bisogna aprire il link, avviare il download e aprire il file che deve essere installato.

Pixel Launcher Nexus 5

Come già detto, grazie a XDA è possibile utilizzare Pixel Launcher anche su dispositivi Nexus 5. A tal proposito è bene ricordare che il richiamo all’App Google grazie ad uno scorrimento verso destra della UI è possibile solamente con gli smartphone della gamma Nexus e Pixel. A questo punto abbiamo chiarito come fare per avere Pixel Launcher tra APK Mirror e XDA.

Ovviamente non vi aspettate un look totalmente rinnovato, in quanto il design resta ovviamente quello tipico di Android. Allo stesso tempo potete però impreziosire il vostro dispositivo grazie a nuovi piccoli dettagli come ad esempio la sezione disponibile sul lato della schermata home che consente di fare le ricerche sul motore di ricerca Google.