fbpx

Huawei P9 è ufficiale: sviluppato in collaborazione con Leica

Huawei Essence

Si conosceva già il design del nuovo Huawei P9, trapelato da mille fonti sparse per la rete, ma ovviamente le conferme sono sempre ben accette, anche se siamo sicuri, che quello che attendevano di ufficiale gli utenti riguardo il nuovo smartphone Huawei, erano le informazioni sulla collaborazione con Leica, storico marchio del settore fotografia. E proprio da questo vogliamo partire, dalla collaborazione di questi due brand, che hanno unito valori estetici ed eccellenza ingegneristica, per dare vita ad un comparto fotografico tutto nuovo per il settore smartphone.

huawei p9

 

Progettato in stretta collaborazione dalle due aziende, il nuovo Huawei P9 unisce il meglio di hardware e software: dalle lenti ottiche ai sensori, fino agli algoritmi di elaborazione delle immagini che offrono agli utenti la possibilità di realizzare scatti di altissima qualità. Lo smartphone in questione offre la potenza, la connettività e la velocità che ci si aspetta da un top di gamma brandizzato Huawei.

Huawei P9 con processore Kirin e display Press Touch

Con un display da 5.2 pollici a 1080p, lo smartphone Huawei integra il nuovo processore Kirin da 955 2.5Hz a 64-bit per garantire ottime prestazioni in ogni momento della giornata. La batteria da 3.000mAh ad alta densità offre un’autonomia davvero di ottimo livello, che sicuramente dovrà essere testata insieme al software installato, per confermare quanto di buono è stato realizzato dall’azienda cinese.

huawei p9

 

 

Lo spazio a disposizione dell’utente finale è più che sufficiente con 32 GB di memoria interna e la possibilità di espandere ulteriormente questo dato grazie ad una MicroSD. La memoria RAM da ben 3 GB permetterà di sicuro al software Android 6 installato a bordo, con EMUI 4.1, e tutte le app dedicate di godere di una fluidità eccellente.

Doppia fotocamera da 12MP per catturare la luce

 

huawei p9

Huawei P9 integra due fotocamere posteriori da 12MP con lenti Leica Summarit H 1:2.2/27 ASPH, flash LED dual tone e autofocus laser. L’innovazione di Leica e Huawei è incentrata sui sensori BSI CMOS, che hanno pixel da 1,25 micrometri utilizzando un sensore RGB ed un sensore monocromatico. L’utilizzo della doppia fotocamera permette di catturare una maggiore quantità di luce e di avere immagini con più contrasto. Questo risultato è frutto proprio della tecnologia, IMAGEsmart 5.0, sviluppata da Huawei e Leica, che combina l’informazione sul colore acquisita dal sensore RGB con i dettagli ottenuti dal sensore monocromatico, in modo da generare foto perfette in qualsiasi condizione di luce.

huawei-p9-media

Vedremo a breve se questa nuova soluzione sviluppata ad hoc per il mercato degli smartphone da Leica e Huawei, saprà fare breccia nei cuori degli utenti e soprattutto della nostra redazione, che lo testerà quanto prima.

 

Fonte