iPhone 7: nuovi dettagli e già si pensa al 2017

Apple iPhone 7
Luca Petrocchi
Scritto da Luca Petrocchi

Nel precedente articolo dedicato ad iPhone 7, vi avevamo fatto una piccola lista su tutte le indiscrezioni che riguardavano il prossimo melafonino. In questo articolo, che potremmo definire un sequel del precedente, faremo, in primis un riassunto di quello che abbiamo già detto, successivamente daremo seguito al nuovo giro di voci che hanno fatto la loro apparizione sulla rete.

Nella puntata precedente

Le indiscrezioni che vi abbiamo modo di leggere sulle nostre pagine, parlavano in particolar modo del posizionamento della fotocamera, di come fosse più grande rispetto ad iPhone 6S, e che fosse solamente una, non due come si era precedentemente vociferato. Un altro particolare, era riguardo alle dimensione del dispositivo. C’era chi voleva che il nuovo iDevice sarebbe dovuto essere dimensionalmente uguale ad iPhone 6S, mentre alcuni sostengono che lo spessore si ridurrebbe, ed arrivare a 6,1 mm, lo stesso di iPod Touch.

iPhone 7: le nuove indiscrezioni

id508315_1

Clicca per ingrandire

L’ immagine riportata sopra, riporta alcuni schemi progettuali della prossima generazione di iPhone. Come si può vedere, le somiglianze con l’attuale generazione è piùttosto evidente. La novità riguarda l’assenza del jack da 3,5 mm, almeno sulla versione Plus, che sarebbe quello a destra dell’ immagine. Presenza garantita almeno per un altro anno sulla versione più piccola (a sinistra). Un’ altro dettaglio che emerge dagli schemi, è che nella versione Plus, l’alloggiamento della fotocamera, sembra più largo, cosa che potrebbe far pensare alla presenza del doppio obiettivo. Esplicitamente non vengono riportate, ma stando alle ultime voci, le dimensioni sarebbero identiche all’ attuale generazione, invece diminuirà lo spessore di 1 mm. Non è chiara invece la presenza degli altoparlanti stereo.

Si pensa già al 2017

L’hype è talmente alto attorno ad iPhone 7, che già si pensa al modello che verrà presentato nel 2017. Come saprete, il primo iPhone, è stato presentato al mondo dal fu’ Steve Jobs, e quello dell’anno prossimo rappresenterebbe il modello del decennale.

iPhone 7

Clicca per ingrandire

John Gruber, nell’ ultimo episodio del suo podcast, ha affermato che iPhone 7S includerà un display edge-to-edge senza cornici superiori e inferiori, con fotocamera frontale, Touch ID e gli altri sensori nascosti sotto il display.Altre caratteristiche emerse in questi mesi, svelano la presenza di una scocca completamente realizzata in vetro simile ad iPhone 4/4S, ricarica wirelss, aumento dei sensori biometrici, chip con processo costruttivo a 11 nm prodotto da TSMC e memorie flash NAND prodotte da Samsung.

 

Fonte