fbpx

Recensione di Asus ROG GL752VW: ottimo rapporto qualità-prezzo

Iniziamo l’avventura delle recensioni su AsusBlogItalia e lo facciamo grazie al mio notebook, che da circa un mese o poco più è il mio fedele compagno di vita e di gioco. Proprio per questo motivo ho deciso di realizzare la recensione di Asus ROG GL752VW, un notebook prestante ed economico, con un grande display, ma anche con grande capacità di archiviazione, dimensioni non esagerate ed un peso assolutamente non eccessivo insomma, il notebook perfetto per me.

La recensione di Asus ROG GL752VW

Caratteristiche

Per prima cosa vorrei parlare delle caratteristiche di questo notebook. Di questo modello esistono differenti configurazioni, le caratteristiche che elencherò sono riferite al mio modello, per vedere le altre varianti potete consultare il sito di ASUS. Il notebook è equipaggiato con l’ultima generazione di processori Intel Skylake e più precisamente in versione Core i7 6700HQ con un clock di 2.6 GHz e turbo boost di 3.4 GHz, la scheda grafica integrata è una Intel HD Iris pro 530, mentre quella dedicata è una Nvidia GeForce GTX 960m con 2 GB  di Ram di tipo DDR5.

L’Hard Disk principale è da 1 TB nel formato 2.5” a 7200 rpm con velocità di lettura e scrittura di circa 120 MB/s, ha anche uno slot per SSD m.2 2280 libero. Presenti anche 2 slot per la ram di tipo DDR4 so-dimm  a 2133 MHz, supporta un massimo di 32 GB, mentre sul mio modello il banco installato è uno solo da 8GB DDR4. Il masterizzatore super-multi DVD DL si trova nel lato destro, mentre il lettore di schede SD 3 in 1 è collocato nella parte frontale del notebook, la connettività è gestita dalla scheda di rete Intel con WiFi Dual Band 802.11 a/b/g/n/ac, WiDi e Bluetooth 4.1, nel lato destro di fianco al lettore cd, ci sono i 2 jack per l’ingresso del microfono e l’uscita delle cuffie, oltre a 2 porte USB 2.0 ed il sistema di blocco antifurto. Nel lato opposto ci sono il jack del potente alimentatore da 120 W, l’uscita mini display port, l’attacco HDMI, l’ethernet, una porta USB 3.0 e una porta USB 3.1 Tipe-C.

Best Buy
BLESYS - Batteria ASUS A41N1501 Batteria per computer portatile di ricambio compatibile con ASUS...
  • 15V, 48Wh, 4 celle batteria di ricambio agli ioni di litio, costruiamo i nostri prodotti con celle...
  • I nostri prodotti hanno ricevuto una garanzia di 12 mesi senza preoccupazioni e un servizio clienti...
Best Buy
Green Cell Caricabatterie per Laptop Asus GL752VW Portatile
  • Caricabatterie per laptop Asus GL752VW
  • Caricabatterie Green Cell caricherà il tuo portatile in un modo rapido, efficiente e sicuro. Oltre...
OffertaBest Buy
Asus ROG G752VY-GC181T Notebook, Display 17.3' Full HD, Processore Intel Core i7-6700HQ, RAM 16 GB,...
5 Recensioni
Asus ROG G752VY-GC181T Notebook, Display 17.3" Full HD, Processore Intel Core i7-6700HQ, RAM 16 GB,...
  • Monitor 17.3 Full HD
  • Processore Intel Core I7 Quad Core di 6a Generazione

La tastiera è completa di tastierino numerico e frecce direzionali, i tasti sono ad isola e hanno una corsa di soli 1,8 mm, le lettere sono rosse e tutta la tastiera è retroilluminata di rosso con 3 livelli di intensità, i tasti WASD sono contornati di rosso per una migliore esperienza di gioco. La batteria è integrata e non può essere smontata, è una 4 Celle da 3200 mAh 48 Whrs, che assicura 3 ore e mezza di utilizzo medio, mentre l’autonomia scende a circa 1 ora se si gioca alle massime prestazioni. Davvero potenti sono gli altoparlanti integrati, 2 sono posti sopra la tastiera ed un sub-woofer, che è posizionato al centro della scocca posteriore, l’audio ha un alto volume e dei bassi molto pronunciati, si sente molto bene ed ha una buona gamma dinamica.

Il display è un 17.3” 16:9 FullHD con tecnologia IPS LED opaco, la luminosità è di circa 300 candele ed ha un’ottima visibilità alla luce del sole. Le dimensioni sono 41,5 x 27,3 x 3,8 cm per un peso di circa 3,5 KG.

PRO e CONTRO dopo un mese di utilizzo

Anche se il notebook è con me da un solo mese o poco più devo dire di averlo usato davvero tanto, grazie al programma CrystalDiskINFO posso dirvi che l’SSD, montato successivamente, è stato utilizzato per 318 ore (circa 13 giorni e 6 ore), mentre il pc è stato acceso 89 volte e sono stati scritti oltre un Terabyte di dati, quindi potete considerare attendibile la mia recensione di Asus ROG GL752VW.

Il notebook all’inizio mi ha fatto davvero penare, i primi 3 giorni sono stati una continua lotta con i driver della scheda grafica Nvidia, che non erano stabili e mandavano in crash il pc non permettendo più il boot del SO se non in modalità provvisoria, poi finalmente sono usciti dei driver migliori che hanno fixato i vari problemi di stabilità e adesso gira tutto liscio come l’olio.
Mettendo da parte questi problemi di gioventù, l’esperienza con Asus ROG GL752VW è la migliore che abbia mai avuto con un portatile, il sistema è sempre fluido, si avvia e si spegne in una manciata di secondi, messo sotto stress da programmi come Photoshop, Lightroom o Premiere, rimane comunque fluido, anche quando si è alle prese con il render di un video ci lascia Ram libera e potenza per navigare in internet senza avvertire cali prestazionali o blocchi improvvisi, una vera macchina da lavoro.

Il sistema di raffreddamento, anche se a singola ventola, non è sottodimensionato e ci permette di giocare a titoli come Call of Duty Black Ops III per ore di fila senza che la GPU superi mai 84° e senza subire il tanto odiato thermal throttling con conseguente calo di frame. L’unico vero neo di questo Asus ROG GL752VW è il rivestimento poggia polsi, che assorbe le impronte delle mani e si sporca ogni volta che lo si tocca, davvero un peccato per un notebook oltre che potente, anche bello da vedere, grazie all’inserto in alluminio sul coperchio con il logo ROG illuminato di rosso e la trama grigia posta sopra la tastiera.

Considero questo notebook uno dei migliori nel rapporto qualità/prezzo, poichè per avere tra le mani un notebook con queste specifiche tecniche, in questo momento bisogna spendere cifre a partire da 1400€, mentre il modello di cui sto parlando attualmente non supera o lo fa di poco i 1000€, regalando un’esperienza di gioco davvero egregia, con dettagli grafici al massimo ed una media di 50 FPS.