MasterGeek Apple 5 trucchi WhatsApp che forse non conosci

5 trucchi WhatsApp che forse non conosci

- Advertisement -

WhatsApp fa parte del tuo quotidiano come di quello di oltre 20 milioni di persone, sai usarlo e lo fai ogni giorno, magari più volte al giorno, chattando con contatti singoli o gruppi, chiamando o inviando file e video. Sai che esistono dei trucchi WhatsApp che possono aiutarti a gestire meglio la tua app preferita? Scopriamone 5 che, forse, non conosci. Provali anche in versione web raggiungibile con il QR Code nelle impostazioni.

Broadcast messaggi

Grazie a questa funzione puoi inviare lo stesso messaggio a più persone evitando di creare un gruppo. In sostanza: stai organizzando una festa di compleanno a sorpresa e gli invitati non si conoscono tutti tra loro… creare un gruppo con tutti sarebbe forse poco rispettoso perché il numero telefonico dei partecipanti sarebbe visibile da tutti e quindi non garantiresti la privacy degli invitati… come fare allora? Puoi utilizzare la funzione broadcast che permette di inviare lo stesso messaggio a diversi utenti, i quali potranno rispondere individualmente in singola chat.

Per approfittare di questa opzione è sufficiente entrare nel menù di WhatsApp, tappare su Nuovo Broadcast, selezionare i contatti e scrivere il messaggio. Semplice e rapidissimo, in più garantisci al privacy di tutti.

Inviare messaggi vocali senza toccare lo schermo

Stai guidando oppure sei uno sfaticato e non hai voglia di entrare in chat e tenere premuto un bottoncino per registrare il tuo messaggio vocale? No problem, puoi aiutarti con Siri o con l’assistente di Google, ok Google. In sostanza devi lanciar l’app, quindi dicendo Hey Siri o Ok Google e dare un comando del genere “scrivi un messaggio WhatsApp a X”; dopo di che potrai dettare il testo e lo smartphone invierà in autonomia il messaggio.

Formattere i testi WhatsApp

Vuoi dare enfasi ai tuoi messaggi e fare in modo che non sembrino anonimi e uguali agli altri? Ecco come fare per scrivere in grassetto, corsivo o sottolineato. Puoi scrivere il testo, selezionarlo tappando a lungo sul testo stesso, e scegliere la formattazione preferita tra quelle a disposizione nel menù che si apre. In alternativa puoi usare questi comandi:

  • * TESTO * per avere il grassetto
  • _ TESTO _ per avere il corsivo
  • ~ TESTO ~ per avere il testo barrato

Personalizzare le notifiche di un gruppo

Hai un gruppo preferito o fai parte di un gruppo che porta solo grane? Beh, in ogni caso potrebbe essere utile conoscere in anticipo chi è che scrive e come fare se non personalizzando i suono delle notifica? farlo è molto semplice, basta recarti sul gruppo, aprire il menù e scegliere Notifiche personalizzate. A questo punto puoi inserire la musica che preferisci e così i messaggi da quel gruppo avranno una notifica inconfondibile.

Chiamare su WhatsApp senza consumare tutti i giga

Chiamare su WhatsApp si sa, è gratis, ma solo se usi il wifi, altrimenti si consumano i giga. E metti che sei in fondo all’offerta, oppure che in generale il tuo gestore telefonico non è tra i più generosi nel traffico dati, come fare per chiamare senza consumare tutti i giga a disposizione? Apri il menù di WhatsApp, tappa su impostazioni e poi su utilizzo dati e scegli al voce Consumo dati ridotto. I tuoi dati non finiranno subito, anche se devo confessarti che la qualità della conversazione ne risentirà un po’.

Luca Petrocchi
Luca Petrocchi
Una vita "spesa" a scartabellare blog su blog e a condividere qualsiasi informazione tecnologica. Poi un giorno ho comprato il mio primo smartphone Android e da quel momento la mia vita è cambiata!

Più letti

Modellismo Auto: passione geek?

Il modellismo auto, come sappiamo, è quell’attività collocata a metà strada tra l’hobby e l’arte, che consiste nel realizzare modelli in scala...

Update Google Duo: note, messaggi audio e tanto altro

Continua la scalata di Google Duo alla vetta delle applicazioni di messaggistica più utilizzate sugli smartphone. Dopo aver scoperto cos'è e le...

Come creare un account Google

Quando si pensa ad internet la prima cosa che viene in mente è Google, il più grande motore di ricerca che da...

Amazon Alexa: cos’è e come funziona

Amazon Alexa è il nome che si attribuisce ad uno degli ultimi dispositivi elettronici più innovativi. Si parla di un'intelligenza artificiale che...

Come pulire le nostre cuffiette preferite

Le cuffiette sono ormai entrate a far parte degli accessori della nostra quotidianità. Le usiamo ovunque: per ascoltare musica e video, per...

Burraco online: quale scegliere anche senza registrazione

Vi piace giocare a carte e vorreste organizzare una partita a burraco ma non avete il tempo per farlo? Nessun problema! Quando...

Come fare per: nascondere orario ultimo accesso a Facebook

A chi di voi non è mai capitato di avere seccature a causa di persone che controllano il nostro ultimo orario di...

Come collegare una cassa Bluetooth al telefono

Quando arriva il momento di ascoltare la musica sul tuo telefono, non c'è modo migliore ormai, vista la mancanza sempre più costante...

Uova Pokémon Go: contenuto, lista aggiornata e trucchi

Le uova Pokémon Go costituiscono una delle caratteristiche più avvincenti di tutto il gioco. La loro schiusa permette ai Pokémon di “nascere”...

Codice QR Whatsapp web: dove lo trovo?

Sono moltissime le ragioni per le quali potresti voler iniziare ad usare WhatsApp Web, una funzionalità molto utile della popolare applicazione di...

Lettore QR Code: tutto quello che devi sapere

È ormai frequente, navigando online, imbattersi in un QR Code. Si tratta di un’immagine, apparentemente senza una forma specifica, che si presenta...

Errore durante l’analisi del pacchetto: risolvere il fastidioso problema

Se sei atterrato su questa pagina vuol dire che sulla schermata del tuo smartphone Android hai un messaggio di errore che recita:...

Verifica CRO: come sapere se un bonifico è reale oppure no

Ti sarà capitato sicuramente almeno una volta nella vita di ricevere un bonifico e di conseguenza di richiedere la famosa "contabile" per...

Cos’è e come si usa Google Duo

Quante app esistono di cui hai sentito poco parlare, ma che se confrontate con altre hanno funzioni decisamente più interessante e soprattutto...

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui