MasterGeek Smartphone Barring tre: come disattivare servizi a pagamento

Barring tre: come disattivare servizi a pagamento

- Advertisement -

A chi non è mai capitato di trovare addebiti indesiderati sul proprio credito residuo o sulla bolletta telefonica in caso di abbonamento? Nel corso degli anni, gli operatori di telefonia mobile hanno un po’ marciato su questi servizi a pagamento non richiesti. Sicuramente a distinguersi sono stati i servizi a pagamento H3G, ma fino al recente intervento dell’Antitrust italiana, con ingenti sanzioni per addebiti “non autorizzati” a tutti i gestori.

Barring tre: in cosa consiste?

Tre Italia, come tanti altri gestori, offre una serie di sevizi prodotti da terze parti. E’ infatti possibile, usufruire di servizi digitali durante la navigazione in internet a fronte di un pagamento di tariffe “premium” che possono essere one shot, oppure in abbonamento periodico.

Spesso accade che l’utente, navigando online, clicchi per errore su un banner comparso all’improvviso, che determina l’attivazione immediata, senza il suo consenso, di un abbonamento periodico a pagamento o un addebito one shot per dei servizi non richiesti ne autorizzati. Il tutto ovviamente andando ad erodere credito residuo o addebiti in fattura.

Per la gestione tecnica dell’attivazione e il pagamento di servizi dovrebbe esserci invece l’esplicito consenso del cliente.

Come bloccare servizi a pagamento Tre

A seguito delle sanzioni dell’Antitrust, H3G ha messo a disposizione dei clienti un servizio gratuito di blocco, chiamato “barring” per bloccare servizi e contenuti a pagamento direttamente dal portale tre.it, oppure chiamando il 133 tramite operatore. L’area per la disattivazione dei servizi digitali è rimasta gratuita, mentre tutte le altre aree del portale tre.it rimangono a pagamento.

Qualche anno addietro su molti smartphone brandizzati tre, veniva impostata come homepage sul browser web il portale tre.it, con relativi addebiti ad ogni visita. Da oggi per fortuna, Antitrust ha imposto a H3G oltre alla possibilità del barring totale dei servizi, anche di non poter più impostare di default la pagine a pagamento del proprio portale sul browser dello smartphone acquistato dall’utente.

Spero che presto verrà regolarizzato tutto il mondo della tariffe mobili, visto che da qualche tempo tra rimodulazioni, addebiti non richiesti, costi nascosti, cambio periodo validità promozioni a 28 giorni, si sta davvero facendo il bello e cattivo tempo a discapito dei clienti. Servirebbe davvero una regola chiara a cui tutti dovrebbero attenersi.

Luca Petrocchi
Luca Petrocchi
Una vita "spesa" a scartabellare blog su blog e a condividere qualsiasi informazione tecnologica. Poi un giorno ho comprato il mio primo smartphone Android e da quel momento la mia vita è cambiata!

Più letti

Modellismo Auto: passione geek?

Il modellismo auto, come sappiamo, è quell’attività collocata a metà strada tra l’hobby e l’arte, che consiste nel realizzare modelli in scala...

Update Google Duo: note, messaggi audio e tanto altro

Continua la scalata di Google Duo alla vetta delle applicazioni di messaggistica più utilizzate sugli smartphone. Dopo aver scoperto cos'è e le...

Come creare un account Google

Quando si pensa ad internet la prima cosa che viene in mente è Google, il più grande motore di ricerca che da...

Amazon Alexa: cos’è e come funziona

Amazon Alexa è il nome che si attribuisce ad uno degli ultimi dispositivi elettronici più innovativi. Si parla di un'intelligenza artificiale che...

Come pulire le nostre cuffiette preferite

Le cuffiette sono ormai entrate a far parte degli accessori della nostra quotidianità. Le usiamo ovunque: per ascoltare musica e video, per...

Burraco online: quale scegliere anche senza registrazione

Vi piace giocare a carte e vorreste organizzare una partita a burraco ma non avete il tempo per farlo? Nessun problema! Quando...

Come fare per: nascondere orario ultimo accesso a Facebook

A chi di voi non è mai capitato di avere seccature a causa di persone che controllano il nostro ultimo orario di...

Come collegare una cassa Bluetooth al telefono

Quando arriva il momento di ascoltare la musica sul tuo telefono, non c'è modo migliore ormai, vista la mancanza sempre più costante...

Uova Pokémon Go: contenuto, lista aggiornata e trucchi

Le uova Pokémon Go costituiscono una delle caratteristiche più avvincenti di tutto il gioco. La loro schiusa permette ai Pokémon di “nascere”...

Codice QR Whatsapp web: dove lo trovo?

Sono moltissime le ragioni per le quali potresti voler iniziare ad usare WhatsApp Web, una funzionalità molto utile della popolare applicazione di...

Lettore QR Code: tutto quello che devi sapere

È ormai frequente, navigando online, imbattersi in un QR Code. Si tratta di un’immagine, apparentemente senza una forma specifica, che si presenta...

Errore durante l’analisi del pacchetto: risolvere il fastidioso problema

Se sei atterrato su questa pagina vuol dire che sulla schermata del tuo smartphone Android hai un messaggio di errore che recita:...

Verifica CRO: come sapere se un bonifico è reale oppure no

Ti sarà capitato sicuramente almeno una volta nella vita di ricevere un bonifico e di conseguenza di richiedere la famosa "contabile" per...

Cos’è e come si usa Google Duo

Quante app esistono di cui hai sentito poco parlare, ma che se confrontate con altre hanno funzioni decisamente più interessante e soprattutto...

Articoli correlati

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui