fbpx

Xiaomi Mi Bunny: lo smartwatch per bambini

Xiaomi Mi Bunny

Xiaomi Mi Bunny (o Mitu Watch) è il nuovo indossabile dedicato ai bambini in grado di effettuare e ricevere chiamate, monitorare l’attività fisica grazie ai sensori dedicati e molto altro. Scopriamo insieme tutte le sue caratteristiche.

Xiaomi Mi Bunny: GPS, Wi-Fi e batteria da 300 mAh

Xiaomi Mi Bunny ha un telaio in ABS e cinturino in silicone, approvati dalla FDA, dunque non contengono sostanze nocive o irritanti. Il display circolare è in grado di visualizzare l’orario e una serie di emoticon.

Xiaomi Mi Bunny

All’interno del dispositivo troviamo una SIM prepagata con 10 yuan di traffico che permette di effettuare e ricevere chiamate: è possibile memorizzare un massimo di sei contatti. Grazie al GPS integrato, è possibile non solo localizzare il bambino tramite l’accoppiata smartphone e companion app, ma anche delimitare un’area e ricevere una notifica nel caso in cui il bambino uscisse dai “confini” delimitati.

Non poteva mancare un tasto SOS che permette la registrazione sia della posizione attuale che di 7 secondi di audio: dati che verranno inviati immediatamente allo smartphone del genitore. Oltre al GPS, lo Xiaomi mi Bunny integra Bluetooth 4.0, Wi-Fi e GPRS, l’autonomia ottimale è di circa sei giorni grazie alla batteria da 300 mAh, ma non finisce qui. Il dispositivo è in grado di monitorare sia la qualità del sonno che l’attività fisica grazie a sensore cardio e pedometro, il tutto in soli 37 grammi.

Il dispositivo può essere acquistato dal sito ufficiale Xiaomi in una della due colorazioni base al prezzo di 299 yuan, circa 40 euro in base al tasso di cambio attuale.

 

Fonte